versounmondonuovo.wordpress.com
La morte della Repubblica (Matteolo Augustolo)
Se in casa mi offendono, il tuo cuore sopporti di vedermi soffrire, anche se mi trascinassero per i piedi alla porta o mi bersagliassero di colpi, se lo vedi, sopporta; pregali soltanto di smettere…