valtolla.com
Rifugiati in Valdarda: al peggio non c’è limite…
Editorale di Sergio Valtolla Stamattina di buon’ora mentre sfogliavo il nostro quotidiano locale sono stato incuriosito da un titolo in prima pagina che rimanda a pagina 38: “Dopo la r…