unacertavita.me
Abitudini domestiche
Ti lavi la coscienza con le tue mille docce. Ti spalmo amore, odio la tua pelle screpolata. In padella incertezze, ma sono sazia. Io ti abito.