tuttacronaca.wordpress.com
La visita dal veterinario tassata come aragoste e champagne
Il 1° ottobre l’Iva è passata dal 21 al 22%, andando a gravare ulteriormente sui bilanci sempre più in rosso delle famiglie. Alcuni servizi, tuttavia, ne sono esenti, considerata la loro vale…