tuffirivista.com
Quarta lezione: Perché crediamo a Primo Levi?
La memoria lavora a servizio del futuro, non del passato, rielabora le informazioni e organizza in continuazione il vissuto…