tieniinmanolaluce.me
Dante Alighieri – Divina Commedia – Purgatorio – Canto XXVIII-XXX cenni
Canto XXVIII La foresta e il fiume Lete: D. ne gode la meravigliosa bellezza. Giunge ad un rivo limpidissimo dove sta una donna bellissima, che va cantando e cogliendo dei fiori. ­ Matelda[1] spieg…