thedirtyclubofbooks.it
Il colore della pioggia di Aina Sensi - The Dirty Club of Books
Hasani era un clandestino, senzatetto, invisibile. Fino a un giorno di pioggia, quando Valerio gli ha offerto un ombrello per ripararsi. Hasani è un clandestino che porta sulla schiena le cicatrici del suo passato. Nella pioggia sente il legame con l’energia di ogni cosa. Gli ombrelli, capolavori che realizza con un pizzico di magia africana, sono il modo in cui racconta l'animo della persona ai quali sono destinati.