studiolegalenouvenne.it
La sottrazione o lo svuotamento di mansioni nel rapporto di lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni
Si osserva nella pratica, più frequentemente di quanto non si pensi, il caso di dipendenti pubblici che, trasmigrati, in esito a procedure di mobilità collettiva, alle dipendenze di un diverso Ente pubblico (per es. dipendenti di una Provincia trasferiti alla Regione) vengono lasciati in uno stato di sostanziale inattività, non venendo assegnate agli stessi mansioni