stefanoloparco.com
Belinda Lee, la diva dagli occhi tristi
Angeli e aspirapolveri «Proprio in quel momento ho sentito un rumore fortissimo, una specie di esplosione secca a cui ha fatto seguito il fischio lacerante dei copertoni che strisciavano sull’asfal…