silvanadalcero.com
E' la mia sorte
Di ramo in ramo vado cerco altrove la luce. Il cielo si affaccia con sguardi nuovi. Come foglia mi lascio portare sboccio là dove mi poso. E’ la mia sorte.