signorasinasce.wordpress.com
Infinitamente tu
Ho bisogno delle tue labbra. Un’urgenza imprevista e devastante, come fossimo amanti frementi nascosti tra i portoni dei palazzi e protetti dai muri scrostati della città. Mi chiedo cosa ti s…