scuolallopera.wordpress.com
Che farò senza Euridice?
Chi è costui che con sua dolce nota muove l’abisso, e con l’ornata cetra? (Angelo Poliziano, Fabula di Orfeo, Mantova 1483?) Il mito di Orfeo segna fortemente, lo abbiamo visto, la nasc…