romagraffiti.com
Testaccio. Centro Ararat al Campo Boario
E’ il tradizionale punto d’incontro dei curdi a Roma. Si vedono due versioni – o una evoluzione – del murale ispirato a La Danza di Matisse