raccontieciarle.com
risvegli e incubi
i tuoi occhi oltre me vivono lontano, da me mi batto il petto, grido mi graffio scalpito piango come fosse normale spazi (tu), nel mondo ti basti nel buio sento braccia forti strette al mio petto, …