raccontieciarle.com
Scacco Matto
E così mi urli “ti odio!” Come fosse aria leggera E la paura mia più grande si rivela ‘ché se io fossi più solida Non s’apprenderebbe il cuore, Ma liquida io più del sangue …