poesiainrete.com
L’altro – Paul Celan
Piú profonde ferite che a me inflisse a te il tacere, piú grandi stelle ti irretiscono nella loro insidia di sguardi, piú bianca cenere giace sulla parola cui hai creduto. Paul Celan 10 dice…