poesiainrete.com
La stanza – Alfonso Gatto
Questa mia stanza candida di fede, ad abitarla con eguale fede più giovane di me, lei sola crede alla mia nuova storia, tu non vuoi credere, dici è tutto provvisorio. Se mi lasci la morte o …