poesiainrete.com
«Ah, tu non resti inerte nel tuo cielo» – Mario Luzi
II Ah, tu non resti inerte nel tuo cielo e la via si ripopola d’allarmi poiché la tua imminenza respira contenuta dal silenzio di lucide pareti e dai vetri che fissano l’inverno. Cammin…