poesiainrete.com
«E grave» – Paul Celan
E GRAVE, e grave come il tuo, ora da contare in anni, esserci qui e con me. E grave, o tu leggera, e grave. E grave come l’essere soppesato qui e fuori nel secon…