poesiainrete.com
Per rimanere – Costantino Kavafis
Forse l’una di notte, l’una e mezza. Un cantuccio di taverna di là dal legno di tramezzo. Nel locale deserto noi due, soli. Lo rischiariva appena la lampada a…