poesiainrete.com
«Ora rivoglio bianche tutte le mie lettere» – Cristina Campo
Ora rivoglio bianche tutte le mie lettere, inaudito il mio nome, la mia grazia richiusa; ch’io mi distenda sul quadrante dei giorni, riconduca la vita a mezzanotte. E la mia valle rosata dag…