poesiainrete.com
da «Sole il Primo» – Odisseas Elitis
SPESSO QUANDO PARLO DEL SOLE UNA GRANDE ROSA ROSSA MI S’IMPIGLIA NELLA LINGUA. MA TACERE NON MI È POSSIBILE I Non la conosco più la notte, atroce anonimia di morte Una flotta di stelle approda in f…