poesiainrete.com
Mozartiana, II – Vladimír Holan
I C’è un destino forzuto, allattato fino ai diciotto e che continua a crescere anche soldato. E ce n’è un altro che sui cori dei templi stende la colofonia del demone sull’arco del violino di Strad…