poesiainrete.com
«Felice chi è diverso» – Sandro Penna
Felice chi è diverso essendo egli diverso. Ma guai a chi è diverso essendo egli comune. Sandro Penna da “Appunti”, 1938–1949, in “Sandro Penna, Poesie”, Garzanti, 1987