poesiainrete.com
Io sono verticale – Sylvia Plath
Ma preferirei essere orizzontale. Non sono un albero con la radice nel suolo che succhia minerali e amore materno per poter brillare di foglie ogni marzo, e nemmeno sono la bella di un’aiola…