poesiainrete.com
Lady Lazarus – Sylvia Plath
L’ho rifatto. Un anno ogni dieci mi riesce — una specie di miracolo ambulante, la mia pelle splendente come un paralume nazista, il piede destro un fermacarte, il viso, anonima e fine …