poesiainrete.com
«Ogni volta che di notte» – Adonis
Ogni volta che di notte leggo il mio corpo indosso il suo corpo, mi stupisco leggendo il suo amore: la notte non può che essere i suoi tratti, i suoi segreti, non può che essere il suo nome.…