pietroalviti.com
5 settembre 1938, quella firma, vergogna di una dinastia e di un Paese
Il 5 settembre 1938, Vittorio Emanuele III, re d’Italia, apponeva la sua firma alle leggi razziali, promulgandole. Quel gesto segnava il punto più basso della dignità di casa Savoia, che prop…