pennatom.wordpress.com
1. Nati gridando a squarciagola
Leo siede sul terrazzo in silenzio, lascia scorrere il tempo, la notte si fa vischiosa, ma lui pensa e pensa, i taccuino in una mano, nell’altra la penna. Ma il taccuino rimane vuoto, e passa…