patriziaportoghese.com
Un canto per dimenticare
Dolce come il fiele hai pervaso d’ombre il tuo e l’altrui destino. Gonfio di miele, sputato su un vestito non ocra né bianco ma tinto di rosa antico. Cucito sul cuore con rammend…