paolopoliti.blog
DUBAI, LA BABILONIA DEI MILIARDARI ITALIANI E DEI LATITANTI IN FUGA – NIENTE TASSE, VILLE FARAONICHE E LUSSO SFRENATO: NON CI SONO SOLO IL COGNATO DI FINI E MATACENA, I LATITANTI ‘UFFICIALI’ SONO 9 – DAI TRAFFICANTI DI COCAINA DELLA CAMORRA ALL’IMPRENDITORE DI UN NOBILE CASATO, ALBERICO CETTI SERBELLONI, ACCUSATO DI UNA EVASIONE FISCALE DA UN MILIARDO DI EURO
Guido Ruotolo per grattacieli dubai 2 «Perché ho scelto Dubai? Perché non si pagano le tasse». Alessandro è uno di quei giovani imprenditori italiani che si sono trasferiti negli Emirati. Lui ric…