oggiscienza.it
Il cuore degli atleti: anche l'allenamento ha un limite | OggiScienza
SCOPERTE – Si dice che il cuore di Fausto Coppi, famoso ciclista italiano, battesse circa 40 volte al minuto, se non meno: quello del giovane marciatore Alex Schwazer ne batte tuttora addirittura solo 28. Il cittadino medio ha circa 70 battiti al minuto, chi più chi meno. Probabilmente saranno stati geneticamente predisposti ad avere una …