oggiscienza.it
Basta un poco di zucchero... | OggiScienza
Anche le piante misurano il tempo, ma a differenza dei nostri sofisticati orologi a pila, a loro basta – come direbbe Mary Poppins – solo “un poco di zucchero”. Studiando come alcuni esemplari di Arabidopsis thaliana, quella che noi comunemente chiamiamo “Arabetta comune“, regolano la loro attività biologica nel corso di una giornata, un team di scienziati dell’Università di Cambridge ha recentemente scoperto che l’abilità innata di queste piante a programmare e regolare il tempo è dovuta al loro stesso metabolismo.