oggiscienza.it
Le origini dei cretesi | OggiScienza
LA VOCE DEL MASTER - Le civiltà antiche possono essere geneticamente più vicine a noi di quanto pensiamo. Un team di ricercatori americani e greci ha utilizzato l'analisi del DNA mitocondriale di resti scheletrici micenei, per determinare i probabili antenati di questi antichi popoli. I risultati, pubblicati di recente sulla rivista Nature Communications, suggeriscono che la civiltà minoica è nata 5.000 anni fa a Creta da una popolazione ancestrale neolitica che era arrivata nella regione circa 4.000 anni prima. Lo studio indica inoltre, che la popolazione neolitica che ha dato origine ai minoici poi migrati in Europa, è la stessa che ha dato origine ai moderni popoli europei. I mitocondri sono le centrali energetiche delle cellule e contengono il DNA. Poiché il DNA mitocondriale viene tramandato da madre a figlio, esso contiene informazioni sulla discendenza materna di un dato individuo.