oggiscienza.it
Terremoto in carcere: ci sono più rischi? | OggiScienza
Con un’infografica di Annelore Bezzi JEKYLL – “Io, che a quell’ora dormivo, in un primo momento ho pensato che fosse il mio compagno di stanza che mi muoveva la branda perché magari russavo troppo forte.” Questo è il racconto di un terremotato visto da un’ottica diversa. Antonio Floris, alle 4 del mattino di domenica 20 …