oggiscienza.it
Viking aveva trovato la vita su Marte? Boh... | OggiScienza
CRONACA - Un rapido giro su Google per vedere quanti hanno rimbalzato la notizia in italiano e scopro che sono in molti. Persino National Geographic, che però mette un titolo cauto. Io la notizia l'ho letta prima sulle pagine di scienza dell'Huffington Post, che non sempre sono affidabili. La notiza è questa: un esperimento che risale alla sonda Viking (1976) avrebbe davvero trovato segni di vita su Marte. Al tempo una misurazione aveva dato risultati positivi, ma visto che non era stata confermata da altri due eperimenti di controllo era stata lasciata da parte. Ora un gruppo di ricercatori fra cui l'autore delle osservazioni positive del 1976, Gil Levin, e anche un matematico italiano, Giorgio Bianciardi dell'Università di Siena, sostengono di aver dimostrato che le misure effettuate da quell'esperimento erano veridiche. Nei nuovi esperimenti gli scienziati hanno eseguito un nuovo tipo di analisi sui campioni dell'esperimento e sui due controlli confrontandoli con campioni biologici e non biologici terrestri. Secondo le loro analisi i campioni dell'esperimento correlano con i campioni biologici e quelli dei controlli con quelli non biologici. Dunque, secondo gli autori, questa sarebbe la conferma che l'esperimento originale era valido