oggiscienza.it
La fabbrica dello stafilococco resistente | OggiScienza
CRONACA - Sono gli allevamenti intensivi - o meglio, la pratica di utilizzare antibiotici a tappeto per prevenire malattie e promuovere la crescita - i colpevoli dello sviluppo di un ceppo particolare di stafilococco resistente alla meticillina, il ceppo MRSA CC398 (da Methicillin-Resistent Staphylococcus aureus). Lo provano i risultati di un'indagine genetica appena pubblicati su MBio, organo dell'American Society for Microbiology