oggiscienza.it
Ucciderle con dolcezza? | OggiScienza
AMBIENTE - Negli Stati Uniti continuano le ricerche sulle cause della sindrome di spopolamento degli alveari. Secondo gli autori di "Killing them with kindness?", la mortalità delle api sarebbe anche di origine iatrogena. Le api mellifere americane si sono riprese dalla grande "scomparsa" del 2006-2007, ma la mortalità invernale resta più elevata che in Australia, da dove sono importate molte colonie e le norme sull'uso dei farmaci veterinari sono più restrittive. David Hawthorne e Galen Dively, del Dipartimento di entomologia all’università del Maryland, sono partiti dalla costatazione che negli alveari si trovano in contemporanea i residui di molti farmaci e dall'ipotesi che la loro sinergia interferisse con il metabolismo. Come avviene in altri animali, umani compresi