nomicosecittablog.com
MICRORACCONTI SENZA NOME, #15
«Ah povera me, ah perduta me! Morirò d’amor…». Come ogni mattina, Elsa salutava il nuovo giorno con i suoi lamenti d’amore. Oh come piangeva e sospirava quella grande quercia dal …