ninavanigli.com
Noi…
Giorni decadenti contemplo braccata da me stessa in fuga cercando te. Baci impazienti e umide lenzuola sgualcite: tu e io tra echi di orgasmi a trafiggere l’infinito.