nabanassar.wordpress.com
IL BOMBOLARO – Angelo Rendo
Rimango sempre, e ora innesto, anzichennò, uno degli avverbi più odiosi a leggersi – ovvero stramaledettamente – nel corpo candido e asserragliato di queste righe, stramaledettamente, r…