nabanassar.wordpress.com
MANGIARE POESIA – Mark Strand (trad. Angelo Rendo)
Schiumo inchiostro dalla bocca. Sono felicissimo. Ho mangiato poesia. La bibliotecaria non crede a quel che vede. Ha occhi tristi e cammina con le mani dentro il vestito. Le poesie sono morte. La l…