nabanassar.wordpress.com
PRESENZA DI MONTALE – Angelo Rendo
Mi batte ancora il cuore A vedere quel tomone di Montale Così umanamente cedere Sul tavolino Non c’è lui Come l’alta resistenza Non c’è, Ché piegherebbe le ginocchia A chi impegna…