nabanassar.wordpress.com
Apoftegma – Angelo Rendo
Ero già sveglio, e pronto ad alzarmi, quando, dalla strada, mi giunse chiaro forte e netto un apoftegma: “Quali eni u pobblema? Tantu tutti ddà ama iri a finiri!” (“Qual è il prob…