nabanassar.wordpress.com
Altre due poesie di Charles Simic da ‘Hotel Insonnia’ – trad. Angelo Rendo
CAMICIAVi entromentre riposaa pezzi sul pavimento.Non faccio una piega.Rispettosodel modo in cui me la scrollai di dossola scorsa nottedi come toccò terra.Un pilota: impossibilel’avvitamentod…