nabanassar.wordpress.com
Riga diciannove pagina duecentosette – Angelo Rendo
Leggevo, quando, a un tratto, un essere indivisibile, delle cui fattezze non riesco a essere sicuro, è venuto fuori alla riga diciannove di pagina duecentosette (poco più in basso della metà della …