nabanassar.wordpress.com
Noia ministeriale – Angelo Rendo
Che l’uno possa assomigliare all’altro e che non reinvii alla memoria nulla se non una sequela di suoni inabitata è il così e sempre della noia ministeriale.