nabanassar.wordpress.com
Appunti dal buon senso senza senso (17) – Angelo Rendo
Nella lingua parlata e perdindirindina nella scritta si affollano volentieri “figa”, “figo”, “figata” oppuramente “fico”, “fica”, “…