nabanassar.wordpress.com
Horatius Rendo – (Carmina I, 34)
[Qui il testo latino] *** Poco gli dei onoro e niente pare. Folle? Saggio? Erro. Ora mi tocca ripartire da dove avevo lasciato. Ecco Giove affettatore di nubi col fulmine spingere nel…