miniracconticinici.com
Tu non sei più lo stesso
“Giovanni non sei più lo stesso, non vedi come ti sei ridotto? Un tempo ti tenevi, ti curavi nel vestire e adesso con la tua pancia prominente e quella tua maglietta fina mi sembri Vito Catoz…